Giurisprudenza commentata

Violazione del divieto di tortura: l’Italia condannata dalla Corte Edu per i fatti della scuola “Diaz- Pertini”

30 Settembre 2015 |

Corte Edu,

Tortura

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Con la sentenza del 7 aprile 2015, Cestaro c. Italia (ricorso n. 6884/11), la Corte Edu ha condannato l’Italia, all’unanimità, per violazione dell’art. 3 della Cedu (rubricato “Proibizione della tortura”), per i maltrattamenti subiti dal ricorrente ad opera della polizia italiana nel corso della sua irruzione presso il plesso scolastico “Diaz-Pertini”, la notte fra il 21 e il 22 luglio 2001.

Leggi dopo