Giurisprudenza commentata

PPT: possibile l’invio in un giorno festivo della memoria difensiva a mezzo PEC?

02 Luglio 2019 |

Cass. pen., Sez. III,

Notifiche telematiche

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Nel processo penale, il difensore può trasmettere una memoria al giudice a mezzo PEC? L’impiego di una modalità di trasmissione che esula da quelle contemplate dall’art. 121 c.p.p. determina l’irricevibilità dell’atto? Nel caso in cui si ritenesse ammissibile una simile modalità di spedizione dell’atto difensivo, poi, il giudice deve tenere conto di memoria pervenuta in cancelleria in un giorno festivo?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >