Giurisprudenza commentata

Peculato. Il titolare della ricevitoria che ritardi nel deposito delle somme riscosse commette reato?

09 Gennaio 2018 |

Cass. pen., Sez. VI

Peculato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La Corte di legittimità, nella pronuncia in commento, elimina ogni dubbio in ordine alla collocazione temporale della condotta tipica del peculato, anche in relazione a più azioni commesse nel tempo (come nel caso in esame) e traccia una via di certezza che rende più agevole comprendere quando un’azione entri nell’alveo di tale fattispecie.

Leggi dopo