Giurisprudenza commentata

La “variabile culturale” non scrimina la lesione di diritti inviolabili né inficia l’attendibilità della parte lesa

11 Giugno 2020 |

Cass. pen., Sez. III,

Cause di giustificazione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La sentenza che si annota tocca uno degli argomenti più attuali e suggestivi in tema di dolo e di cause di sua esclusione, invocato plurime volte nelle aule di giustizia (e lì condiviso invero molto di rado) concernente credo religiosi e convinzioni socio-culturali, quando portatori di valori o concessivi di diritti confliggenti con quelli protetti dal nostro ordinamento giuridico.

Leggi dopo