Giurisprudenza commentata

La responsabilità del ginecologo e del medico di base sull'andamento della gravidanza

17 Ottobre 2017 |

Cass. pen., Sez. IV, 14 giugno 2016

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In tema di responsabilità professionale medica, sussiste a carico del medico ginecologo l'obbligo di seguire con diligenza la gravidanza delle pazienti che a lui si affidano, avendo egli il dovere di assicurare attraverso i concordati controlli periodici, nonché interpretando e valorizzando le sintomatologie riferite, o comunque apprese, che la gravidanza possa giungere a compimento senza danni per la madre e per il nascituro. Fattispecie in tema di omicidio colposo, in cui la Corte ha ritenuto immune da censure ...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >