Giurisprudenza commentata

La concessione del permesso premio al condannato c.d. ostativo dopo la sentenza della Corte cost. n. 253/2019

10 Febbraio 2020 |

Cass. pen., Sez. I

Ergastolo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La questione posta all'attenzione della Suprema Corte, alla luce della già richiamata sentenza additiva della Corte Costituzionale n. 253 del 2019, è chiamata a valutare – unicamente in materia di permessi premio – il rapporto tra la nuova configurazione dell'art. 4-bis, comma 1, ord. penit. e l'art. 58-ter, o.p. (in tema di persone che collaborano con la giustizia).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >