Giurisprudenza commentata

La Cassazione è sicura: la 231 si applica anche alle società unipersonali e alle società fallite (ma i problemi restano …)

04 Dicembre 2017 |

Cass. pen, Sez. VI

Responsabilità degli enti

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

In un procedimento penale aventi ad oggetto alcune condotte di corruzione poste in essere da amministratori di società private interessate ad ottenere l'edificabilità di alcuni aree e terreni siti nel terreno di Monza, venivano chiamate a rispondere dell'illecito da reato ai sensi dell'art. 25 d.lgs. 231 del 2001 anche le predette persone giuridiche quali soggetti che risultavano avvantaggiati dal delitto di corruzione, anzi quali soggetti nel cui interesse l'attività di corruzione era stata posta in essere. ...

Leggi dopo