Giurisprudenza commentata

Istanza di rinvio dell’udienza a mezzo Pec: ammissibile ma solo se previsto nel decreto di citazione

09 Ottobre 2018 |

Cass. pen., Sez. III,

Notifiche telematiche

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La sentenza affronta la questione della comunicazione a mezzo Pec da parte del difensore dell’impedimento a comparire. L’impiego di una modalità di trasmissione che esula da quelle contemplate dall’art. 121 c.p.p., determina l’irricevibilità dell’istanza di rinvio? Può essere prevista nel decreto di citazione una simile forma di trasmissione?

Leggi dopo