Giurisprudenza commentata

Il Gip investito della richiesta di emettere un mandato d'arresto europeo non può procedere d'ufficio alla revoca o alla modifica della misura cautelare

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il giudice per le indagini preliminari, investito della richiesta del P.M. di emettere un mandato d'arresto europeo, non può

Leggi dopo