Giurisprudenza commentata

Il concorso del professionista negli illeciti fiscali del cliente sussiste anche quando non ha ottenuto vantaggi

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Può rinvenirsi una responsabilità del commercialista in concorso con il proprio cliente quando il primo abbia agito scientemente e unitamente al contribuente, al fine di realizzare lo scopo da quest'ultimo prefigurato, essendo…

Leggi dopo

Le Bussole correlate >