Giurisprudenza commentata

Dichiarazioni acquisite ex art. 500, comma 4, c.p.p. e reformatio in pejus. È necessaria la rinnovazione dibattimentale?

03 Dicembre 2018 |

Cass. pen., Sez. II,

Rinnovazione del dibattimento

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Se il giudice di appello debba procedere a rinnovare l'esame del dichiarante allorquando riformi una sentenza di assoluzione di primo grado sulla base di dichiarazioni rese dal soggetto nella fase delle indagini preliminari e acquisite al fascicolo del dibattimento ex art. 500, commi 4 e 5, c.p.p.

Leggi dopo