Giurisprudenza commentata

Concorso di circostanze eterogenee a effetto speciale e ragguaglio della pena pecuniaria

29 Ottobre 2018 |

Cass. pen., Sez. IV,

Circostanze del reato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Nella disciplina della fattispecie concreta, del tutto corretti sono i riferimenti alle norme del codice della strada. La questione giuridica sorge, invece, in ordine all'applicazione dell'art. 63, comma 4, c.p. Tale disposizione, come è noto, sancisce la disciplina del concorso omogeneo delle circostanze (così come l'art. 69 c.p. viene a disporre del concorso eterogeneo). Se, dunque, concorrono circostanze dello stesso segno...

Leggi dopo