Focus

La risposta a domanda suggestiva o nociva è inutilizzabile? Ancora una volta, la Cassazione dice di no

Sommario

Abstract | Definizioni | Il divieto di porre domande suggestive e nocive | Il divieto si estende al giudice? | Le conseguenze della violazione del divieto: irregolarità o inutilizzabilità? | Questione di merito, questione di legittimità | Giurisprudenza consolidata nel senso della mera irregolarità | Perchè la prova ottenuta con domanda suggestiva non può dirsi illegittimamente acquisita | L'ultima decisione della Suprema Corte | In conclusione |

 

Le domande suggestive, vietate dall'art. 499 c.p.p. terzo comma, non comportano la inutilizzabilità della prova, né la sua nullità.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >