Focus

La rescissione del giudicato: le modifiche introdotte con la Riforma penale

Sommario

Abstract | Il quadro normativo | Il presupposto della rescissione del giudicato | In conclusione |

 

Il Legislatore con la legge 103/2017 ha provveduto ad abrogare l'art. 625-ter del codice di rito, a sua volta aggiunto solo di recente dall'art. 11 l. 8 aprile 2014 n. 67, contestualmente al superamento del giudizio contumaciale inserendo la nuova previsione normativa di cui all'art. 629-bis c.p.p. che, a differenza della precedente e abrogata previsione normativa, trasferisce la cognizione sulle richieste di rescissione del giudicato alla Corte di Appello chiamata a provvedere con le forme del giudizio camerale ai sensi dell'art. 127 c.p.p.

Leggi dopo