Focus

La libertà vigilata con obbligo di residenza in comunità come misura di sicurezza per la cura e il recupero del soggetto socialmente pericoloso

23 Dicembre 2020 | Libertà vigilata

Sommario

1. Abstract | 2. La chiusura degli OPG | 3. La libertà vigilata con obbligo di residenza in comunità terapeutica | 4. Le recenti sentenze della Cassazione | 5. In conclusione | 6. Guida all'approfondimento |

 

A distanza di dieci mesi, si sono succedute due sentenze della Suprema Corte che consolidano l'orientamento giurisprudenziale che ritiene compatibile la prescrizione dell'obbligo di residenza in una comunità terapeutica con la misura di sicurezza della libertà vigilata. A tale tipologia di misura hanno fatto ricorso i giudici di merito per far fronte a una grave problema di ordine pratico: la scarsa disponibilità, soprattutto in determinate regioni, di posti nelle REMS...

Leggi dopo