Focus

La “fine” dell'incapace eternamente giudicabile

21 Giugno 2017 | Capacità (a delinquere; criminale; d’intendere e di volere)

Sommario

Abstract | La sospensione del procedimento per incapacità dell'imputato le modifiche all'art. 71 c.p.p. | L'inserimento dell'art. 72-bis c.p.p. Definizione del procedimento per incapacità irreversibile dell'imputato | La modifica introdotta nell'art. 345 c.p.p. | In conclusione |

 

Il testo della Riforma Orlando approvato in via definitiva dalla Camera dei deputati il 14 giugno 2017, contiene anche importanti modifiche di natura processuale che riguardano l'incapacità irreversibile dell'imputato di partecipare al processo. L'art. 71 c.p.p. viene integrato prevedendo la sospensione del procedimento per incapacità dell'imputato solo nel caso in cui tale stato è reversibile. Nello specifico viene distinta l'ipotesi in cui l'incapacità sia reversibile da quella in cui essa sia irreversibile ...

Leggi dopo