Focus

Il reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi dopo il codice rosso. Ricadute nella fase esecutiva

Sommario

Abstract | Verso l'ampliamento delle tutele nei casi di violenza assistita | L'innesto di norme sostanziali successivamente modificate in peius sulla causa di esclusione della sospensione dell'esecuzione della pena prevista all'art. 656, comma 9, lett. a) c.p.p. | In conclusione |

 

Come è noto, con la legge n. 69/2019, a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, entrata in vigore dal 9 Agosto 2019, sono stati elevati i limiti edittali previsti dal primo comma dell'art. 572 c.p. ed è stato reintrodotto il comma II con la previsione dell'aumento della pena fino alla metà, se il fatto è commesso in presenza o in danno di persona minore, di donna in stato di gravidanza o di persona con disabilità. Questo secondo profilo innovativo...

Leggi dopo