Focus

Il Daspo dopo il d.l. sicurezza

Sommario

Abstract | L'ampliamento dei soggetti passivi del Daspo “sportivo” | Le novità in materia di Daspo “urbano” | La previsione di una nuova misura di prevenzione personale: art. 13-bis, d.l. 14 del 2017 | In conclusione |

 

Il c.d. decreto sicurezza (d.l. 4 ottobre 2018, n. 113, conv. con modif., dalla l. 1 dicembre 2018, n. 132) incide in maniera assai significativa su diversi settori dell'ordinamento giuridico con modifiche tra loro legate da un unico filo conduttore costituito dalla finalità di garantire la “sicurezza pubblica”. Non poteva, dunque, mancare un intervento anche sul settore della prevenzione e, in particolare, per quel che riguarda l'analisi che segue, sul settore della prevenzione personale, che assume un ruolo sempre più centrale e rilevante al fine di soddisfare esigenze di tutela della comunità.

Leggi dopo