Focus

Eros kai thanatos: il fattore emotivo nel diritto penale. Approcci giurisprudenziali a confronto

15 Settembre 2020 |

Cass. pen., Sez. I,
Cass. pen., Sez. I,

Perizia e consulenza tecnica

Sommario

Abstract | Due pronunce a confronto | Quadro normativo | Imputabilità e psichiatria | Aspetti criminologici | I disturbi di personalità | Rapporti con aggravanti e attenuanti | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

Amore e morte, eros kai thanatos. E sullo sfondo il mostro shakespeariano dagli occhi verdi. Il giurista rifiuta il biasimo popolare che condanna il ricorso tout court alla perizia psichiatrica sull'autore di un omicidio (che un tempo si sarebbe definito passionale). Ma il giurista pretende che i suoi consulenti procedano a verificare con accuratezza e metodi aggiornati la presenza di elementi da cui eventualmente ricavare la presenza di un vizio di mente di cui la gelosia sia la conseguenza.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >