Focus

Epidemia da Covid-19: le linee guida nella responsabilità penale tra disastro, omissioni e contravvenzioni

Sommario

La diffusione del COVID-19: i provvedimenti adottati dalle autorità | Le “linee guida” e i “protocolli” in ambito sanitario | La legge Gelli-Bianco e il nuovo sistema delle linee-guida | Le linee guida elaborate in tempo di COVID-19: indicazioni in ambito sanitario e datoriale | Ulteriori ipotesi delittuose: il reato di disastro innominato | La configurabilità del reato di morte o lesioni come conseguenza di un altro delitto a seguito di omissione di atti d’ufficio | Un’ultima considerazione sulle sanzioni specifiche per violazione delle disposizioni anti-covid-19 |

 

Dal mese di febbraio 2020, l’Italia – come ormai praticamente tutto il mondo – si è trovata ad affrontare un’improvvisa situazione di emergenza sanitaria a fronte del diffondersi di un nuovo virus denominato COVID-19. Come noto, si tratta di un virus appartenente alla famiglia dei coronavirus. Tale infezione, che colpisce principalmente le vie aree, si è rivelata di una contagiosità e di una gravità sicuramente inaspettati e inizialmente sottovalutati. Si pensi che solo il 22 marzo L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha qualificato l’epidemia di COVID-19 come “pandemia”. L’acuirsi rapidissimo...

Leggi dopo