Focus

Dopo la Corte Edu G.I.E.M. c. Italia, la S.C. ragiona su reato prescritto e proporzionalità della confisca urbanistica

22 Maggio 2019 | ,

Cass. pen., Sez. III,

Confisca (misura di prevenzione)

Sommario

Abstract | La confisca urbanistica | La confisca senza condanna | L'orientamento della Corte di Cassazione prima della pronuncia della Grande Camera | La motivazione della Sezione Terza della Suprema Corte alla luce della sentenza G.I.E.M. c. Italia | (Segue). Prescrizione e confisca dei suoli abusivamente lottizzati: possibile in primo grado? | (Segue). La persona giuridica, estranea al processo, proprietaria del bene confiscato | (Segue). Sulla mancata violazione del principio di “proporzionalità” della confisca urbanistica, ai sensi dell'art. 1, Prot. 1, della Convenzione | Gli approdi della Sezione Terza. Davvero un traguardo? |

 

La Terza Sezione della Suprema Corte, affronta, nuovamente, il tema relativo alla confisca urbanistica ex art. 44, comma 2, d.P.R. 380/2001, nell'ipotesi di proscioglimento dell'imputato per intervenuta prescrizione. In particolare, la sentenza n. 8350, depositata il 26 febbraio 2019, svolge una panoramica sulla confisca urbanistica prendendo in considerazione, per la prima volta, la sentenza della Grande Camera...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >