Focus

Decorrenza del dies a quo per proporre gravame. Incertezze giurisprudenziali

07 Ottobre 2019 | Impugnazioni

Sommario

Abstract | Il più recente intervento della Suprema Corte | La pronuncia delle Sezioni Unite | L'art. 585 c.p.p. deroga all'art. 172 codice di rito? | Un diverso indirizzo | In conclusione |

 

In un recente arresto la Corte di Cassazione ha precisato che la disposizione di cui all'art. 585, comma 2, lett. c) c.p.p., a mente della quale il termine per impugnare una sentenza decorre dalla scadenza di quello stabilito dalla legge o determinato dal Giudice per il deposito della pronuncia, comporta una deroga al principio generale posto dall'art. 172,comma 4,c.p.p., secondo cui salvo che la legge disponga altrimenti, nel termine non si computa l'ora o il giorno in cui ne è iniziata la decorrenza...

Leggi dopo