Contrasti giurisprudenziali

Ricorso straordinario per errore materiale o di fatto contro la sentenza della Cassazione nel giudizio di revisione

 

Con sentenza n. 13199 del 21 luglio 2016 (depositata il 17 marzo 2017), le Sezioni unite della suprema Corte ha enunciato il seguente princìpio di diritto: è ammessa, a favore del condannato, la richiesta, ex art. 625-bis c.p. p., per la correzione dell'errore di fatto contenuto nella sentenza con cui la Corte di cassazione abbia dichiarato inammissibile o rigettato il suo ricorsocontro la decisione negativa della Corte di appello pronunciata in sede di revisione.

Leggi dopo