Contrasti giurisprudenziali

La validità delle notifiche all'imputato eseguite ex art. 157, comma 8-bis c.p.p. nonostante l'elezione o dichiarazione di domicilio

 

La questione che è stata rimessa alle Sezioni unite, con ord. n. 19184/2017, riguarda gli oneri dimostrativi gravanti sul difensore di fiducia che intenda eccepire il difetto di notificazione all'imputato del decreto di citazione a giudizio in quanto eseguita mediante consegna a sue mani in qualità di domiciliatario ex lege ai sensi ...

Leggi dopo