Contrasti giurisprudenziali

Il controverso limite della pena massima continuata applicabile in sede esecutiva

20 Luglio 2017 | Giudice dell’esecuzione
 

Il limite dettato dall'art. 81, commi 1 e 2, c.p. in tema di applicazione della pena in sede di continuazione (triplo della pena inflitta per il reato più grave) trova applicazione anche in sede di esecuzione ovvero, in quest'ultima sede, trova spazio la regola dettata dall'art. 671, comma 2, c.p.p. secondo cui esso è valicabile in quanto formato dalla somma delle pene inflitte in ciascuna decisione irrevocabile?

Leggi dopo