Homepage

Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Impedimento del giudice e comunicazione della fissazione della nuova udienza

28 Giugno 2017 | di Michele Sbezzi

Notificazioni

Nel corso del dibattimento, viene comunicato al difensore domiciliatario, avente studio in territorio di altro tribunale, che l'udienza fissata non potrà esser tenuta a causa di un impedimento del giudice. Nella comunicazione, però, non viene indicata la nuova e diversa data in cui il dibattimento dovrà proseguire. È dovuta la comunicazione della nuova data o è onere del difensore informarsi?

Leggi dopo
Focus Focus

La nuova disciplina dell'elezione di domicilio presso il difensore d'ufficio e le implicazioni neglette dal Legislatore

28 Giugno 2017 | di Gianluca Bergamaschi

Elezione di domicilio

La Riforma penale del 2017, con l'introduzione del comma 4-bis dell'art. 162 c.p.p., ha inteso risolvere l'annosa questione degli avvocati d'ufficio nominati domiciliatari a loro insaputa e coscritti a fare da “buca delle lettere” senza avere effettivi contatti con l'assistito e, tuttavia, potenzialmente esposti alle relative responsabilità.

Leggi dopo
Contrasti giurisprudenziali Contrasti giurisprudenziali

Calcolo della prescrizione. Le circostanze indipendenti con aumenti non superiore a un terzo sono a effetto speciale?

27 Giugno 2017 | di Chiara Fiandanese

Cass. pen., Sez. unite,

Circostanze del reato

Fin dalla riforma dell'art. 63 c.p., permane in dottrina e in giurisprudenza il contrasto in merito alla questione se le circostanze c.d. indipendenti ...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Confisca per equivalente del profitto del reato tributario e commisurazione all'importo delle sanzioni tributarie

27 Giugno 2017 | di Corrado Sanvito

Cass. pen., Sez. III

Confisca per equivalente

La sentenza in commento affronta la questione della possibilità di ritenere profitto del reato tributario la (anche la) sanzione amministrativa tributaria. Presupposto della questione è la confisca obbligatoria del profitto del reato tributario; quindi la confisca dello stesso per equivalente valore.

Leggi dopo
Focus Focus

La nuova causa di estinzione del reato conseguente a riparazione

26 Giugno 2017 | di Ottavia Murro

Cause di estinzione del reato

La Riforma Orlando incide su plurimi aspetti sostanziali e procedurali e, tra le varie modifiche, introduce una nuova causa di estinzione del reato: la riparazione per tutti i reati a querela remittibile (art. 162-ter c.p.).

Leggi dopo
News News

Procurato ingresso illegale di cittadini stranieri nello Stato: sanzioni pecuniarie troppo elevate?

26 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 5 aprile 2017 (dep. 21 giugno 2017), n. 146

Stranieri

La Corte costituzionale, sentenza n. 142 depositata il 21 giugno 2017, ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale, sollevate ...

Leggi dopo
News News

Osservatorio in materia di esecuzione penale e penitenziaria

26 Giugno 2017 | di Leonardo Degl'Innocenti, Francesco Faldi

Magistratura di sorveglianza

Una rassegna della giurisprudenza più rilevante in materia di esecuzione penale e penitenziaria. Aggiornata a maggio 2017

Leggi dopo
Contrasti giurisprudenziali Contrasti giurisprudenziali

Sull'applicabilità dell'art. 131-bis c.p. nel procedimento davanti al giudice di pace

23 Giugno 2017 | di Rosa Pezzullo

Particolare tenuità del fatto

Con la recente ordinanza n. 20245 del 4 aprile 2017, depositata il 28 aprile 2017, la terza Sezione della Corte di cassazione ha rimesso, ai sensi dell'art. 618 c.p.p., alle Sezioni unite la decisione del contrasto giurisprudenziale relativo all'applicabilità nei procedimenti che si svolgono davanti al giudice di pace dell'art. 131-bis c.p., introdotto dall'art. 1, comma 2, del d.lgs. 16 marzo 2015, n. 28. La nuova causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto ...

Leggi dopo
News News

Furto in abitazione. Per le Sezioni unite il luogo di lavoro non costituisce privata dimora

23 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 23 marzo 2017 (dep. 22 giugno 2017), n. 31345.pdf

Furto

Le Sezioni unite della Cassazione penale, chiamate a pronunciarsi sulla questione controversa in giurisprudenza «se sia configurabile il reato di cui all’art. 624-bis ...

Leggi dopo
News News

Il divieto di bis in idem prescinde dall'irrogazione di più sanzioni per lo stesso fatto

23 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

Corte Edu, Sez. IV, 13 giugno 2017, ric. n. 41788-11, Simkus c. Lituania.pdf

Bis in idem (divieto)

La Corte Edu, Sez. IV, con sentenza depositata il 13 giugno 2017, ric. n. 41788/11, Simkus c. Lituania, ha affermato che la chiusura di un procedimento per prescrizione non incide sull’applicazione del divieto di bis in idem di cui all’art. 4, prot. 7, Cedu.

Leggi dopo

Pagine