Homepage

News News

Immutabilità del giudice. La norma non è incostituzionale ma per la Corte va cambiata

di Giorgio Spangher

Corte costituzionale

Giudizio

Erano anni che il cpv. dell'art. 525 c.p.p. era nel “mirino” della magistratura. Non c'era dibattito, non c'era commissione ministeriale, documento dell'A.N.M. nei quali il problema dell'immutabilità del giudice del dibattimento, nella prospettiva del suo superamento, non venisse posto al centro del confronto. Si tratta di una questione nodale del modello processuale ove si consideri che la sua violazione è sanzionata con la nullità assoluta speciale, l'unica di tutto il codice...

Leggi dopo